Millennials moms? istruite e tecnologiche!

 

vviktorermakov

Le  millennials, queste sconosciute!

Sembra che il mondo parli solo ed esclusivamente di loro! In realtà gli studi sulle millennials ruotano soprattutto sulla loro capacità di acquisto. Niente a che vedere con l’evoluzione dell’uomo o della società.

Questa fetta di popolazione, fortemente influenzata dall’instabilità del momento, ha dovuto trasformare le proprie aspettative e le proprie priorità.

Le  donne, da sempre preoccupate per il futuro della loro famiglia, mantengono comunque la capacità di reazione, di ricerca di soluzioni.

Le mamme millennials, cioè nate tra gli anni ’80 e ’90, rappresentano  circa l’83% delle mamme in totale.

Ma come sono queste 1000’moms? 

Il rapporto con il danaro

ElisaRiva / Pixabay[/caption]

Sono molto attente ai soldi.

“Essendo cresciuta in periodo di recessione, questo tema è tra quelli che più mi da preoccupazione” ci dice Daniela, 36 anni, neomamma di Pietro. E aggiunge: “Subito dopo arriva la quadratura del bilancio familiare..” 

Il rapporto con la tecnologia

rawpixel / Pixabay[/caption]

Altamente tecnologiche, in media spendono più di 2 ore al giorno per aggiornarsi, ottenere informazioni, fare acquisti, o solo anche per dialogare con gli amici.

“Mi rilasso, tra una poppata e l’altra, condivido con altre mamme le mie ansie, leggo consigli”.

Il rapporto con i brand

stevepb / Pixabay[/caption]

Molto critiche ed esigenti, per i loro figli e la loro famiglia vogliono sempre  il meglio, anche ispirandosi ad “influencer” famose.

Dai Brand pretendono soprattutto qualità, trasparenza ed onestà. Si affidano quindi alle esperienze di altri e alle recensioni online.

E le aziende?

StockSnap / Pixabay[/caption]

Anche le aziende si adeguano a queste esigenze.  Sui siti oltre ad offrire i loro prodotti o servizi, spesso troviamo guide, suggerimenti, soluzioni a problemi, esperienze di altri utenti. Perchè  riuscire a soddisfare i bisogni delle mamme millennials  è una vera sfida! 

#mamme1000ennials #tuttochiaro #celafaremosicuramente

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutube

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*